Solare Termico

Riscaldare con l’energia del sole

Gli impianti solari termici

L’impianto solare termico permette di sfruttare la radiazione solare per la produzione di acqua calda impiegabile direttamente nel ciclo produttivo, per il riscaldamento degli ambienti o per usi sanitari.
Questa trasformazione avviene senza nessuna emissione inquinante e permette un notevole risparmio economico derivante dal mancato utilizzo di gas o energia elettrica.
L’impianto è costituito dai pannelli, al cui interno scorre un liquido che assorbe il calore della radiazione solare, e dal serbatoio di accumulo, dove questo calore viene trasferito.
L’impianto solare termico è pensato come tecnologia integrativa alle soluzioni tradizionali già presenti negli edifici, la cui installazione non comporta la sostituzione della distribuzione impiantistica già presente. In ragione della geografia il contributo dell’impianto può raggiungere il 65% del fabbisogno annuale.
I pannelli solari termici possono essere suddivisi in base alla loro temperatura di esercizio in due macro categorie: vetrati e sottovuoto.
I pannelli solari termici di tipo vetrato (o piano) sono i più utilizzati e raggiungono temperature massime di esercizio di 70-80 °C con elevati rendimenti e costi accessibili. Sono indicati per tutte le attività che utilizzano l’acqua calda per usi sanitari e per la climatizzazione.
Le tecnologie sottovuoto (o con tubo evacuato) e ultravuoto si distinguono per la capacità di raggiungere temperature di 150 °C che sono indicate per la produzione di acqua di processo o per il suo preriscaldamento. Differiscono dai pannelli tradizionali vetrati per la modalità con cui trattengono al loro interno il calore dei raggi solari, ossia lavorando in ambiente sottovuoto. I collettori a tubi sottovuoto sono progettati per ridurre al minimo le dispersioni di calore verso l’esterno dovute a conduzione e convezione. Queste tecnologie, rispetto ai tradizionali collettori di tipo vetrato, hanno un rendimento superiore del 15% e una minore sensibilità alle variazioni delle condizioni climatiche esterne.
L’impianto solare termico abbinato alla pompa di calore permette di raggiungere livelli di efficienza elevati incrementando i vantaggi economici. Un’altra combinazione impiantistica, detta solar cooling, permette di unire la tecnologia dei pannelli solari a quella delle macchine ad assorbimento per la produzione del freddo per il raffrescamento degli edifici.

Impianto solare termico

Campi di applicazione

L’impianto solare termico, a seconda della temperatura massima di esercizio, può essere impiegato sia nel settore residenziale che in quello industriale e ovunque vi sia la necessità di acqua calda per usi sanitari e per la climatizzazione. Il suo utilizzo risulta particolarmente vantaggioso anche per il riscaldamento di piscine.

AZIENDE

L’impianto solare termico può essere utilizzato per la produzione di acqua calda di processo impiegabile per l’essiccazione di prodotti alimentari, processi di lavaggio e sterilizzazione, nei caseifici e ovunque vi sia la necessità di acqua calda con temperature fino a 150 °C o per il suo preriscaldamento fino a tale temperatura. I vantaggi economici, oltre che dati dalle forme d’incentivazione di questa tecnologia, sono raggiunti grazie all’abbattimento dei costi legati all’utilizzo di fonti energetiche tradizionali come gas o elettricità.

ENTI PUBBLICI

Il solare termico per l’edilizia pubblica trova applicazione nel settore residenziale, nell’edilizia scolastica, nelle caserme, mense, centri sportivi, nel settore ospedaliero e ovunque vi sia necessità di climatizzazione e acqua calda sanitaria.

STRUTTURE RICETTIVE

Per le strutture ricettive come alberghi, B&B, centri benessere e centri sportivi, il solare termico rappresenta un’opportunità di risparmio concreta. L’elevato consumo di acqua calda sanitaria e di calore per la climatizzazione degli edifici permette di ammortizzare l’investimento in tempi rapidi senza contare i benefici fiscali derivanti dalle forme di incentivazioni presenti.

PRIVATI

Sia in caso di ristrutturazione che di nuova costruzione l’impianto solare termico permette di abbattere drasticamente i consumi legati all’utilizzo di fonti energetiche non rinnovabili oltre a ridurre le emissioni nocive i atmosfera. L’installazione degli impianti solari per il residenziale è agevolata sia in caso di ristrutturazione edilizia, detrazioni del 50%, che di riqualificazione energetica, detrazioni del 65%.

STUDI TECNICI

F.lli Franchini mette a disposizione degli Studi Tecnici l’esperienza maturata durante i 55 anni di attività spesi nella realizzazione di grandi impianti. Non solo esperienza sul campo, ma solidità, rapporti consolidati con fornitori, Esco e Istituti di Credito ne fanno un partner ideale per la richiesta di offerte economiche o suggerimenti tecnici qualora ce ne sia l’esigenza.

Richiesta informazioni

Ruolo * Settore di interesse  
Desidero essere contattato via  

I campi contrassegnati con "*" sono obbligatori. ESPRESSIONE DEL CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

FOTOVOLTAICO PER LE IMPRESE

Risparmio in bolletta e maxi ammortamento del 140% con soluzioni chiavi in mano.

Consulta il listino e le soluzioni di finanziamento Scopri l'offerta

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi