News

Print Friendly, PDF & Email

La Regione Marche ha pubblicato il bando per il miglioramento della qualità, sostenibilità e innovazione tecnologica delle strutture ricettive turistiche. Il Bando Marche finanzia con quasi due milioni di euro le micro, piccole e medie imprese turistiche.

Il termine ultimo per presentare le istanze di contributo é il 31 Ottobre 2017.

Sulla base del numero di richiese, la dotazione finanziaria che fa capo ai fondi POR Fesr 2014-2020, potrà essere incrementata.

Potranno dunque partecipare le strutture delle seguenti tipologie: alberghi, country house, dimore storiche e in aggiunta case vacanze. Lo scopo del Bando Marche é soprattutto quello di favorire miglioramenti e ammodernamenti.

bike hotel bando marcheParticolarmente rilevante é l’agevolazione prevista per i bike-hotel concepita nell’ottica di valorizzare e incrementare la realizzazione di circuiti collegati e ciclovie.

Il finanziamento del Bando Marche

Il costo complessivo ammissibile per la realizzazione del progetto presentato, non può essere inferiore a 50.000 euro e non superiore a 200 mila in regime de minimis.

Inoltre, dai primi di Settembre e fino a metà, la Regione realizzerà incontri tecnici sul territorio, in collaborazione con le associazioni di categoria. Lo scopo é quello di sciogliere qualsiasi dubbio interpretativo e soprattutto dare tempo di programmare con precisione gli interventi. Gli incontri si svolgeranno a Fano, Numana, Civitanova Marche, Fermo e San Benedetto del Tronto.

Oggetto del contributo

  1. Lavori ed opere edili, compresi gli impianti (l’intensità del contributo è del 50% sul totale della spesa, inoltre sono ammesse, nel limite del 10% del totale del progetto, anche le spese di progettazione).
  2. Beni strumentali e attrezzature, compresa la dotazione informatica (l’intensità del contributo è del 40% sul totale della spesa).
  3. Arredi, il cui coefficiente di ammortamento non deve superare il 12% annuo (l’intensità del contributo è del 30% sul totale della spesa).
  4. Acquisto di beni immobili, terreni e fabbricati (l’intensità del contributo è del 20% sul totale della spesa).

Sono ammissibili le spese sostenute a partire dal 1 gennaio 2015.I lavori dovranno essere conclusi entro 12 mesi dalla data di concessione del contributo.

F.lli Franchini per le strutture ricettive

Per la realizzazione, ristrutturazione o per l’ampliamento delle grandi strutture ricettive è fondamentale rivolgersi ad un’azienda seria e affidabile, perché deve essere in grado di  garantire l’installazione di impianti di grande dimensione e complessità e deve sapere coordinare le lavorazioni nel rispetto assoluto dei tempi di consegna.
F.lli Franchini, forte dell’esperienza maturata nella realizzazione di ogni tipologia di impianto a servizio di prestigiose realtà quali centri commerciali, hotel, parchi tematici, stazioni ferroviarie, ospedali, palazzetti, spazi fieristici e complessi residenziali in tutta Italia, si propone come partner al quale affidare la realizzazione di tutti i lavori impiantistici, dal termoidraulico agli impianti elettrici e speciali, dall’antincendio agli impianti anti intrusione, con particolare attenzione al risparmio energetico e soprattutto alle fonti energetiche rinnovabili. Inoltre, il servizio assistenza e manutenzione, sia programmata che straordinaria ( attivo H24 – 365 giorni all’anno) viene definito sulle esigenze specifiche di ogni cliente.


Per maggiori informazioni sui nostri servizi vi invitiamo a contattarci:
  0541 796311
Ruolo * Settore di interesse  
Desidero essere contattato via   Ho letto la Privacy Policy e acconsento all’utilizzo dei dati personali

IMPIANTO FOTOVOLTAICO
“A COSTO ZERO”

PRODUCI LA TUA ENERGIA E CON IL RISPARMIO
FINANZI IL TUO IMPIANTO!

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest