News

Print Friendly, PDF & Email

Efficienza energetica una priorità nelle politiche economiche Europee

A poco meno di un mese dalla conclusione della fiera Key Energy di Rimini, l’interesse sempre crescente sulla efficienza energetica che ha segnato il successo di questa edizione e che anche noi abbiamo potuto riscontrare direttamente in qualità di espositori, dimostra quanto questo sia effettivamente il tema del momento.

Lo conferma anche il nuovo Pacchetto Energia della Commissione Europea le cui direttive vertono proprio sulla riduzione dei consumi energetici. L’intento è di obbligare fornitori e distributori di energia a ridurre dell’1,5% i consumi annui dal 2021 al 2030. Secondo la Commissione questo segnerà una riduzione del 12% delle importazioni di combustibili fossili con conseguente risparmio di 70 miliardi di euro. Si stima che la manovra allo stesso tempo porterà alla creazione di 400.000 posti di lavoro in più come indotto.
Sempre all’interno del Pacchetto Energia una “Smart finance for smart buildings” punterà a stimolare investimenti privati e pubblici per 10 miliardi di euro ulteriori al 2020. L’operazione porterà in previsione ad una combinazione di tutte le forme di finanziamento (fondi Efsi, strutturali, nazionali ecc.).

L’obiettivo della Commissione Europea, simile a quello messo in atto quindi anni fa dalla Germania, è di investire nell’efficienza energetica per ridurre i costi dei consumi in bolletta. Lo scopo è di promuovere la crescita economica con investimenti mobilitati pari a 177 miliardi di euro.

F.lli Franchini: soluzioni a 360 gradi per il risparmio energetico con ritorni economici nel breve periodo

Questo è il quadro Europeo prospettato per le politiche economiche future legate all’energia. Il mercato, come abbiamo potuto riscontrare anche noi sul territorio nazionale, si sta già muovendo in questa direzione. Lo dimostra la domanda crescente da parte di industrie, enti, strutture ricettive che abbiamo riscontrato in materia di efficienza energetica. Una tematica che F.lli Franchini tratta da anni con servizi dedicati, soluzioni complete per il risparmio e l’efficientamento energetico. Soluzioni diversificate per l’edilizia industriale, civile, pubblica, di pubblica illuminazione e per il settore alberghiero. Dal monitoraggio dei consumi alle soluzioni per eliminare sprechi, dall’autoproduzione energetica con impianti da fonti rinnovabili, all’approvvigionamento energetico integrativo.
F.lli Franchini mette a disposizione un team tecnico con formazione multidisciplinare per l’analisi energetica e la stipula della migliore soluzione impiantistica integrata possibile, con investimenti mirati e ritorni economici brevi che non superano i 6 anni.

Per maggiori informazioni sui nostri servizi per l’efficientamento energetico vi invitiamo a contattarci:
  0541 796311
Ruolo * Settore di interesse  
Desidero essere contattato via   Ho letto la Privacy Policy e acconsento all’utilizzo dei dati personali

Pin It on Pinterest