Print Friendly, PDF & Email

Centro Agro Alimentare Riminese

Realizzazione di impianti elettrici e speciali

Descrizione del progetto


Il nuovo Centro Agro Alimentari di Rimini, situato nella zona nord della città, è un polo d’attrazione per il commercio all’ingrosso di ortofrutta, fiori, pesce e carni. Secondo per importanza a livello regionale solo a quello di Bologna, è il nodo principale dei movimenti delle merci tra nord e sud. Il Centro si estende su di una superficie totale di 175.000mq, di cui 55.000 mq edificati.

Il Centro Agro Alimentare Riminese Spa è una società consortile per azioni che ha per oggetto l’implementazione e la gestione di un mercato agroalimentare. Tale complesso si compone di tre fabbricati principali concessi in locazione ad imprenditori commerciali per lo svolgimento dell’attività di vendita di prodotti ortofrutticoli, prodotto ittici, generi vari (cash & carry) nonché di un centro direzionale che dispone di oltre 3.000 mq di uffici, più una serie di costtuzioni di servizio ai padiglioni principali ove sono collocate alcune attività necessarie ai sistemi mercatali.

Assistenza continua
Nell’ambito dell’appalto Global Service la F.lli Franchini si occupa della manutenzione di tutti gli impianti elettrici e degli impianti speciali del Centro Agro Alimentare. Attraverso un codice d’urgenza d’intervento un addetto del CAAR ci comunica il tipo di inconveniente occorso, a quale impianto questo è associato ed il tempo massimo entro cui effettuare la riparazione. Una volta ricevuta dai nostri uffici la richiesta di intervento, subito viene inviata sul posto una delle squadre di manutenzione dotate di appositi veicoli attrezzati ad affrontare la riparazione di qualsiasi tipo di guasto. Ci è stato inoltre richiesto il servizio di assistenza 24 ore su 24 che garantisce al CAAR la sicurezza di poter reperire i nostri tecnici manutentori a qualsiasi ora ed in qualsiasi giorno.

Dettaglio installazione


  • due cabine di trasformazione MT/BT con trasformatori da 400 KVA e da 800 KVA
  • i quadri elettrici di distribuzione e comando
  • l’illuminazione pubblica con 14 torri faro alte 25 metri
  • il sistema antincendio a spegnimento automatico tramite gas nel locale CED
  • tv circuito chiuso con 9 telecamere Dome 360°
  • il sistema antintrusione
  • il cablaggio strutturato rete dati e telefonica
  • il sistema di gestione allarmi box espositori

Incentivi fotovoltaico 2018-2020

Da fine settembre, arriverà la pubblicazione del nuovo decreto sulle energie rinnovabili che includerà una serie di incentivi dedicati alla realizzazione di impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.

IMPIANTO FOTOVOLTAICO
“A COSTO ZERO”

PRODUCI LA TUA ENERGIA E CON IL RISPARMIO
FINANZI IL TUO IMPIANTO!

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest