Print Friendly, PDF & Email

Stazione ferroviaria Rimini Fiera

Realizzazione di impianti elettrici e speciali

Descrizione del progetto


La Stazione ferroviaria Rimini Fiera è il nuovo terminale di collegamento al quartiere fieristico. L’obiettivo del progetto, pienamente raggiunto, era quello di realizzare una struttura di bassissimo impatto ambientale e di ottimo impatto estetico. Per questo motivo tutte le cubature sono ad un livello inferiore rispetto alla quota dei binari, così da non impedire la vista del quartirìere ai viaggiatori. I vani di servizio della stazione ferroviaria sono stati realizzati all’interno di due blocchi, dove trovano posto una piccola sala d’attesa, la biglietteria automatica di nuova generazione che Trenitalia utilizza per la prima volta a Rimini, i servizi igenici e due piccoli spazi commerciali.

Tecnologia ed Impianti
Per F.lli Franchini aver partecipato alla realizzazione di un’opera così pregevole è motivo di grande orgoglio. Abbiamo impiegato i migliori materiali e la più avanzata tecnologia oggi disponibile nel settore dell’impiantistica per costruire gli impianti elettrici e quelli speciali che sono il cuore di questo progetto. Quella che esteriormente è una struttura semplice e lineare al proprio interno racchiude soluzioni costruttive ed impianti notevolmente evoluti.
L’elemento caratterizzante è una pensilina lunga 110 metri, realizzata con due grandi ali in acciaio, per riparare su due lati il marciapiede.

Attualmente quella di Rimini è l’unica stazione ferroviaria interna ad un quartiere fieristico. Posizionata direttamente su una linea di grande traffico come la Milano-Bari, consente l’arrivo diretto di operatori e visitatori e l’organizzazione di treni charter sia dall’Italia che dall’estero.

Dettaglio installazione


  • il gruppo elettrogeno con avviamento automatico
  • i quadri elettrici di distribuzione e comando
  • il sistema di rivelazione incendio
  • l’impianto tv circuito chiuso
  • la diffusione sonora
  • i pannelli luminosi per l’informazione ai passeggeri
  • il sistema di supervisione e controllo computerizzato

Incentivi fotovoltaico 2018-2020

Da fine settembre, arriverà la pubblicazione del nuovo decreto sulle energie rinnovabili che includerà una serie di incentivi dedicati alla realizzazione di impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.

IMPIANTO FOTOVOLTAICO
“A COSTO ZERO”

PRODUCI LA TUA ENERGIA E CON IL RISPARMIO
FINANZI IL TUO IMPIANTO!

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest